Kellogg's cereali
Dolci

Kellogg’s cereali

Un viaggio nel tempo alla scoperta del delizioso e versatile piatto a base di Kellogg’s cereali. La storia dietro questa prelibatezza ha inizio quasi un secolo fa, quando i fratelli Kellogg hanno inventato i loro famosi cereali nel 1894. Da allora, i cereali Kellogg’s sono diventati un pilastro della colazione, ma chi avrebbe mai pensato che potessero essere trasformati in un piatto principale così gustoso? Oggi, vi porterò nel mondo affascinante dei Kellogg’s cereali e vi svelerò alcuni segreti per creare un piatto incredibilmente saporito e sorprendente.

Sono noti per essere leggeri, croccanti e pieni di gusto. Ma cosa succede se li utilizziamo come ingrediente principale in un piatto salato? La risposta è semplice: una vera esplosione di sapori! Che si tratti di una casseruola, un polpettone o anche un’insalata, possono trasformarsi in un’aggiunta straordinaria. La loro consistenza croccante si combina a meraviglia con una vasta gamma di ingredienti e dona una nota di freschezza e leggerezza a qualsiasi piatto.

Uno dei piatti più famosi che utilizza questi cereali come protagonista è il pollo impanato. Questa ricetta è diventata una vera e propria icona culinaria, amata da grandi e piccini. La croccantezza dei cereali si sposa perfettamente con la morbidezza del pollo, creando una combinazione che è un vero tripudio di gusto. Bastano pochi passaggi per creare questa delizia: basta passare il pollo nell’uovo, poi nella farina e infine nei Kellogg’s cereali sbriciolati. Una volta cotto in forno o in padella, il risultato sarà una crosta croccante e dorata che renderà il vostro pollo irresistibile.

Possono essere utilizzati anche per creare gustose casseruole. Basta mescolarli con formaggio, verdure e condimenti a piacere, infornare il tutto e il gioco è fatto! Il risultato sarà una pietanza cremosa e croccante al tempo stesso, che farà felici tutti i commensali. Inoltre, i Kellogg’s cereali possono essere utilizzati anche per dare una nota croccante alle insalate. Basta aggiungerli come topping e godersi la loro consistenza croccante che si abbina perfettamente alle verdure fresche.

Sono un ingrediente versatile e sorprendente che può trasformare i piatti più comuni in una delizia gourmet. La loro consistenza croccante e il loro sapore unico li rendono perfetti per creare piatti salati che faranno felici i palati di tutti. Quindi, non limitatevi a gustarli solo a colazione, osate sperimentare e scoprirete un nuovo mondo di sapori che vi lascerà a bocca aperta. Non vedo l’ora di condividere con voi altre fantastiche ricette che mettono in risalto il potenziale culinario di questi incredibili cereali. Buon appetito!

Kellogg’s cereali: ricetta

Ecco una ricetta deliziosa e semplice che li utilizza come ingrediente principale. Per questa ricetta avrete bisogno di:

– Petto di pollo (tagliato a pezzi)
– Uova (sbattute)
– Farina
– Sale e pepe (a piacere)
– Olio vegetale (per friggere)

Per l’impanatura:

– Kellogg’s cereali (sbriciolati)
– Paprika (a piacere)
– Aglio in polvere (a piacere)
– Parmigiano grattugiato (a piacere)

Per preparare il pollo impanato seguite questi passaggi:

1. Preriscaldate il forno a 200°C e rivestite una teglia con carta da forno.
2. In una ciotola, mescolate insieme i Kellogg’s cereali sbriciolati, la paprika, l’aglio in polvere e il parmigiano grattugiato.
3. Preparate una seconda ciotola con le uova sbattute e una terza con la farina.
4. Condite il pollo con sale e pepe a piacere.
5. Passate i pezzi di pollo nella farina, poi nell’uovo e infine nella miscela di Kellogg’s cereali, premendo bene per far aderire l’impanatura.
6. Disponete i pezzi di pollo sulla teglia rivestita di carta da forno e spruzzate leggermente con olio vegetale.
7. Cuocete in forno per circa 20-25 minuti, o fino a quando il pollo è dorato e croccante.

Questa deliziosa ricetta vi permetterà di gustare il pollo impanato con una crosticina croccante e saporita, grazie all’uso dei Kellogg’s cereali come base per l’impanatura. Potete servire il pollo con contorni freschi e salse a vostro piacimento. Buon appetito!

Abbinamenti

I Kellogg’s cereali sono incredibilmente versatili e possono essere abbinati a una vasta gamma di cibi, bevande e vini per creare combinazioni gustose e sorprendenti.

Per quanto riguarda gli abbinamenti con altri cibi si sposano perfettamente con il pollo, creando un pollo impanato croccante e saporito. Possono essere anche utilizzati per creare casseruole con formaggio e verdure, oppure come topping croccante per insalate di verdure fresche. La loro consistenza croccante si abbina bene anche con piatti di pesce, come ad esempio crostacei o filetti di merluzzo.

Quanto alle bevande, si adattano a una vasta gamma di opzioni. Per un’accoppiata classica, potete gustarli con un bicchiere di latte freddo, creando una colazione o una merenda deliziosa e nutriente. Se preferite bevande calde, potete provare a abbinarli a un caffè leggero o a una tazza di tè alla frutta. Per un abbinamento più insolito, potete anche provare a gustarli con un frullato di frutta fresca, che porterà una nota di freschezza e dolcezza al piatto.

Infine, riguardo agli abbinamenti con i vini, sono molto neutri e leggeri, quindi si adattano a una vasta gamma di vini bianchi secchi o leggermente fruttati. Un Sauvignon Blanc fresco e aromatico o un Chardonnay dal sapore burroso potrebbero essere ottime scelte. In alternativa, potete anche abbinarli con un vino rosato leggero e fruttato, come un Pinot Noir rosato.

Offrono infinite possibilità di abbinamenti con altri cibi, bevande e vini. La loro consistenza croccante e il loro sapore unico li rendono un ingrediente sorprendente che può essere utilizzato in molte ricette. Sperimentate, osate e scoprirete nuove combinazioni deliziose e originali!

Idee e Varianti

Le varianti della ricetta sono tantissime e permettono di sperimentare nuovi gusti e combinazioni. Ecco alcune idee per rendere ancora più creativa la vostra preparazione con i Kellogg’s cereali:

1. Pollo impanato al cocco: sostituite una parte dei cereali con scaglie di cocco grattugiato per un sapore tropicale e leggermente dolce.

2. Cotoletta di maiale impanata: utilizzateli come base per l’impanatura delle cotolette di maiale, aggiungendo spezie come paprika, cumino e peperoncino per un tocco di sapore extra.

3. Polpette di carne impanate: mescolateli sbriciolati con carne macinata, uova, formaggio grattugiato e spezie per creare delle deliziose e croccanti polpette di carne.

4. Casseruola di verdure con topping croccante: preparate una casseruola di verdure miste e coprite con una generosa quantità di cereali sbriciolati e formaggio grattugiato. Cuocete al forno fino a quando il topping diventa croccante e dorato.

5. Insalata croccante: aggiungeteli come topping croccante alle vostre insalate, insieme a noci, semi o frutta secca per un contrasto di consistenze e sapori interessante.

6. Salmone croccante: utilizzateli come crosta per il vostro salmone, spennellando il pesce con senape o maionese prima di impanarlo per far aderire i cereali.

7. Pollo al barbecue: preparate uno strato di cereali sbriciolati e spezie come paprika, aglio in polvere e cipolla in polvere. Passate il pollo nella miscela per creare un rivestimento croccante e poi grigliate o cuocete in forno.

Queste sono solo alcune idee per utilizzarli in modi creativi e gustosi. Lasciate libera la vostra fantasia e sperimentate nuove combinazioni di ingredienti per creare piatti sorprendenti e deliziosi!

Potrebbe piacerti...